Follow Us:

Blog

Piada con olio d’oliva

La ricetta della piada romagnola, con la farina da grano duro siciliano acquisisce un accento meridionale!

Già, perché siamo così ghiotti di impasti da fare nostre anche tutte le ricette oltre lo stretto che ci piacciono di più. Dunque abbiamo appurato che la farina biologica di perciasacchi Antichi Granai è ideale per preparare a casa la piada, inoltre il procedimento è facile e veloce e tra gli ingredienti non c’è il lievito, dunque un’ottima soluzione per sostituire il pane o la preparazione del pane quando non si ha lievito.

La ricetta originale prevede lo strutto, ma noi preferiamo alleggerirla ed impiegare l’olio extravergine d’oliva.

Gli ingredienti che vi forniamo sono per la preparazione di 4 piade.

 

 

INGREDIENTI

250 gr farina biologica perciasacchi Antichi Granai

130 gr acqua

25 gr olio

1 cucchiaino sale

 

PREPARAZIONE

 

  • Versare la farina in una ciotola, aggiungere il sale e l’acqua, iniziare ad impastare, e poi aggiungere anche l’olio.

 

 

  • Impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.

 

 

  • Ricoprire con un canovaccio e lasciare riposare almeno mezz’ora.
  • Spostare l’impasto sulla spianatoia e dividerlo in quattro parti uguali.

 

  • Lavorare ogni porzione in modo da creare una pallina, quindi schiacciarla con il palmo della mano e poi stirare con il mattarello fino a che raggiunga lo spessore di 2-3 mm. Procedere così con ogni porzione di pasta.

 

 

 

  • Scaldare una padella antiaderente e cuocere le piade una alla volta, su entrambi i lati, rigirandole spesso.

 

 

 

Farcire a piacere.